About Me

Le mie foto
"Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista." (San Francesco D'Assisi) "La creatività non sta nel trovare nuovi paesaggi, ma nell’avere occhi nuovi." (Marcel Proust)

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 22 febbraio 2009

Va bene gli anticorpi.....

Ok che i piccoli all'asilo devono farsi gli anticorpi....ma un antistress per le mamme??? ah ah ah ... la smetto ma non vedo l'ora arrivi un po' di vero e sano caldo perchè non ne posso più il piccolino sta sempre male ... venerdì mi chiamano all'una per dirmi che ha 38 di febbre.... a casa non ne aveva più ma forse era per la tachipirina che gli hanno somministrato....alla sera niente....il sabato niente....domenica ancora niente e non da segni di peggioramento.....SARA' MAL D'ASILO????? e io intanto sono in ritardo con tutti i lavori .... l'unica cosa positiva è che ho quasi finito il Round Robin del Patchwork caffè e mi piace da matti ma devo aspettare a postarlo .... ora vado il piccolo reclama cicacica a tutti...

sabato 14 febbraio 2009

S.Valentino...


Tanti di Voi sapranno sicuramente che per me e mio marito non è per niente un bel periodo, purtroppo dopo la seconda gravidanza non mi hanno più ripresa a lavorare e questo Ha causato grandi problemi all'economia familiare e con 2 bambini, nessuno disposto a tenerli e una baby sitter impossibile da mantenere, trovar un lavoro per noi mamme è veramente difficile ma questo è un' altro lungo discorso, purtroppo i nostri problemi sono conclusi alla brutta ma inevitabile decisione di vender la nostra bella casa per trasferirci nel piccolo ma graziosissimo 2 locali di mia mamma, il tutto è ancora in fase di vendita ma in cuor nostro speriamo che questa brutta esperienza porti in futuro a qualcosa di migliore.... intanto però visto che l'unico regalo che vorremmo in questo momento è praticamente un sogno voglio almeno dedicare a noi due questo post a noi due che nonostante i problemi le discussioni le decisioni difficilissime e sofferte, i pensieri per i bambini ecc... continuiamo a voler essere una coppia che cresce insieme e che insieme cerca di essere una coppia ed una famiglia piena di amore almeno quello nessuno ce lo può portare via...... AUGURI TESORO BUON SAN VALENTINO

giovedì 12 febbraio 2009

Fuori due.....





Le mie prime tovagliette per una dolce colazione direi quasi estiva dopo tutta la neve la pioggia e lo stress invernale passerei velocemente dalla primavera ad un' estate di sole e ....le sospirate vacanze....ok manca ancora un po' ma magari mentre si fa colazione si può cominciare a sognare.....:) cica cica a tuttiii

P.S. purtroppo sto anche facendo qualche lavoretto quindi vado un po' al rallentatore con le mie creazioni ma chi va piano va sano e va lontano....eh eh eh

sabato 7 febbraio 2009

Saggio Racconto....

Stamattina sul blog della bella e bravissima Sarah ho letto qualcosa di veramente bello e ringrazio Sarah per avermi permesso di inserire questa bella cosa anche nel mio blog ... sei un tesoro....

A tutte le persone che passan di qui :

Un sant'uomo ebbe un giorno da conversare con Dio e gli chiese:
Signore, mi piacerebbe sapere come sono il Paradiso e l'Inferno.
Dio condusse il sant'uomo verso due porte. Aprì una delle due e gli permise di guardare all'interno.
Al centro della stanza, c'era una grandissima tavola rotonda.
Al centro della tavola, si trovava un grandissimo recipiente contenente cibo dal profumo delizioso.
Il sant'uomo sentì l'acquolina in bocca.
Le persone sedute attorno al tavolo erano magre, dall'aspetto livido e malato.
Avevano tutti l'aria affamata. Avevano dei cucchiai dai manici lunghissimi,attaccati alle braccia.
Tutti potevano raggiungere il piatto di cibo e raccoglierne un po', ma poiché il manico del cucchiaio era più lungo
del loro braccio, non potevano accostare il cibo alla bocca.
Il sant'uomo tremò alla vista della loro miseria e delle loro sofferenze.
Dio disse: Hai appena visto l'Inferno.
Dio e l'uomo si diressero verso la seconda porta. Dio l'aprì.
La scena che l'uomo vide era identica alla precedente.
C'era la grande tavola rotonda, il recipiente che gli fece venire l'acquolina.
Le persone intorno alla tavola avevano anch'esse i cucchiai dai lunghi manici.
Questa volta, però, le persone erano ben nutrite e felici e conversavano tra di loro sorridendo.
Il sant'uomo disse a Dio:
Non capisco!
E' semplice, rispose Dio, dipende solo da un'abilità.
Essi hanno appreso a nutrirsi gli uni gli altri mentre gli altri non pensano che a loro stessi.

Si stima che il 93 % delle persone non inoltrerà questo messaggio.
Se fai parte del 7% che lo farà, invialo con il titolo: 7%.
Io faccio parte del 7% e ricordati che dividerò sempre il mio cucchiaio con te!...

Inferno e Paradiso sono uguali nella struttura...
la differenza la fa ognuno di noi!

venerdì 6 febbraio 2009

Ok sto lavorando ma mi ci vuole un pochino non voglio pubblicare wip ma voglio creazioni finite, per di più sto cercando anche di portarmi avanti con i blocchi del BC.....entro fine settimana prox giuro che posto quello che son riuscita a finire .....dimenticavo ... sto anche terminando dei lavori iniziati tempo fa e rimasti in sospeso per troppo tempo in modo da cominciare e finire sempre cose nuove... sto arrivando ;) cica cica a tuttiiiiiiiii

Contatti

Se siete interessati a Corsi di Patchwork o Cucito Creativo non esitate a contattarmi via mail a: sabrina@cicacicabuuu.com o Telefonate al 334/9125772

Sfondo

” border=”0″ alt= >
I lavori nel presente blog sono opera del mio ingegno,
dichiaro di non esercitare l’attività del commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale bensì di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto quindi alla discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98 il quale, viceversa, regola le attività di commercio in forma professionale e continuativa.Con la presente dichiaro quindi, ai fini dell’applicazione dell’art. 4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo del 31 Marzo 1998 n. 114 di esporre e di porre in vendita, in maniera occasionale e saltuaria, prodotti che sono il risultato e l’opera della mia creatività ed ingegno, che rientrano quindi nell’art. 4 comma 2 del D. Lgs 114/98 e non essere obbligata, di conseguenza, ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati.

Aiutami a far crescere il mio Blog :-)

Migliori Siti